FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA - Viale Regina Giovanna, 12 - 20129 Milano - Tel. 02.86464369 

In evidenza

indicatore di caricamento rotante

27 Maggio, 2024

Campionati italiani Gioco Rapido: tripletta di Francesco Sonis

Un uomo solo al comando nei Campionati italiani Gioco Rapido, che si sono tenuti dal 24 al 26 maggio nel Palazzo delle esposizioni di Empoli. Francesco Sonis ha infatti vinto tutti e tre i tornei; Blitz, Rapid e Semilampo, lasciando agli avversari solo i piazzamenti. E' ben vero che il Grande Maestro sardo era il grande favorito, ma vincere non è mai facile, soprattutti se è quello che tutti si aspettano da te.

La manifestazione, organizzata da Empoli Scacchi, Firenze Scacchi e Circolo Pratese degli scacchi, è stata molto ben riuscita, e molto partecipata, con 716 giocatori distribuiti per tutti i 18 tornei (oltre all'Open, si disputavano infatti i tornei per categoria, da Candidati Maestri in giù).

A seguire, vi diamo i vincitori e i podi sulle tre diverse "distanze", Blitz, Rapid e Semilampo. Per tutti i risultati, consultate questo link. Le foto dei podi dei tornei per categoria e dei vincitori dei titoli Femminili e Under 18 sono sulle pagine Facebook e Instagram della FSI. Andate a vederle!



BLITZ

Open:
1) Francesco Sonis
2) Nicola Altini
3) Folco Vincenzo Castaldo

Campionessa d'Italia Femminile:
1) Giulia Sala

Campione d'Italia under 18:
1) Niccolò Casadio

Campione d'Italia Under 18 Femminile:
1) Sharon Glover

Categoria Maestri Italia
1) Jacopo Motola
2) Luca Varriale
3) Mauro Tirelli

Categoria Candidati Maestri:
1) Leonardo Maglioni
2) Alberto Centamore
3) Luca Marzatico

Categoria Prime Nazionali:
1) Antonio Ambrosone
2) Nicolas Nassa
3) Lapo Roccanti

Categoria Seconde Nazionali:
1) Alessandro D'Ippolito Nilo
2) Giulio Bianchini
3) Arianna Boaron

Categoria Terze Nazionali:
1) Alberto Zacchia
2) Federico Foppoli
3) Dario Catalani

Categoria Non Classificati
1) Diego Febbe
2) Francesco Desideri
3) Antonio Tripiciano

RAPID

Open:
1) Francesco Sonis
2) Mauro Tirelli
3) Andrea Amato

Campionessa d'Italia Femminile:
1) Eleonora Bruno

Campione d'Italia Under 18:
1) Nicolas Perossa

Campione d'Italia Under 18 Femminile:
2) Giulia Sala

Categoria Maestri Italia
1) Jacopo Motola
2) Luca Varriale
3) Federico Massanza

Categoria Candidati Maestri:
1) Luca Giordani
2) Tiziano Patrignani
3) Giuseppe Tencati

Categoria Prime Nazionali:
1) Nicolo' Di Girolamo
2) Antonio Ambrosone
3) Edoardo Fulgentini

Categoria Seconde Nazionali:
1) Andrea Targetti
2) Alessandro D'Ippolito Nilo
3) Giacomo Rizzi

Categoria Terze Nazionali:
1) Giorgio Biagioli
2) Federico Foppoli
3) Giovanni Alberto Bersan

Categoria Non Classificati
1) Iacopo Cipollini
2) Giuseppe Totino
3) Antonio Tripiciano

SEMILAMPO

Open:
1) Francesco Sonis
2) Nicola Altini
3) Edoardo Di Benedetto

Campionessa d'Italia Femminile:
1) Giulia Sala

Campione d'Italia under 18:
1) Niccolo' Casadio (Nicolas Perossa, arrivato quinto, ha ricevuto il premio per la classifica generale)

Campione d'Italia Under 18 Femminile:
1) Sharon Glover

Categoria Maestri Italia
1) Luca Ballotti
2) Jacopo Motola
3) Luca Varriale

Categoria Candidati Maestri:
1) Giovanni Innocenti
2) Gianfranco Bertani
3) Alberto Rotondaro

Categoria Prime Nazionali:
1) Romualdo Vitale
2) Sara Gabbani
3) Massimo Cavaliere

Categoria Seconde Nazionali:
1) Giulio Bianchini
2) Arianna Boaron
3) Edoardo Tronconi

Categoria Terze Nazionali:
1) Alberto Zacchia
2) Giovanni Alberto Bersani
3) Maria Iolanda Francesconi

Categoria Non Classificati
1) Mattia Cartolano
2) Antonio Tripiciano
3) Vincenzo Pierro


23 Maggio, 2024

Manifestazione di interesse impianto "Arturo Collana" - Napoli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’UTILIZZO DI PORZIONI DI IMMOBILE ALL’INTERNO DELL’IMPIANTO POLIFUNZIONALE “ARTURO COLLANA” OGGETTO DI ACCORDO TRA IL CONI CAMPANIA E LA FSI 

21 Maggio, 2024

"L'ultimo scacco" raddoppia: oltre al concorso letterario, ce ne sarà uno fotografico

"L'ultimo scacco", non lascia, anzi raddoppia. Il concorso letterario dedicato agli scacchi, che tanto successo ha avuto negli anni scorsi, viene rilanciato in questo 2024, e addirittura suddiviso in due parti: uno dedicato alla narrativa, un altro alla fotografia.

Da pochi giorni infatti è uscito il bando preparato dall'associazione culturale "Le pergamene di Melquiades", in collaborazione con "Le Due Torri", la Scuola filosofica, Unichess e con il patrocinio della Federazione Scacchistica Italiana (FSI). Il termine ultimo è fissato al 14 ottobre 2024, ma la novità è che appunto di concorsi ce ne saranno due: uno dedicato alla Narrativa, con condizioni simili a quelle già conosciute per il concorso di racconti (la più importante, che si tratti di scritti inediti), l'altro alla Fotografia. Il tema, come specifica il bando, è libero, "ma l’opera che si iscrive deve avere un’attinenza, metaforica, filosofica o di qualsiasi altra natura con gli scacchi". Per partecipare sarà necessaria una piccola quota di iscrizione di 25 euro, ma anche i lavori che risulteranno vincitori saranno premiati in denaro. Tutti poi verranno pubblicati in un'antologia a cura di Le Due Torri, analoga a quella da poco uscita, e di cui abbiamo dato notizia un paio di settimane fa.

Veniamo ai componenti delle giurie. Quella per la Narrativa è presieduta da Carlo Alberto Cavazzoni, Maestro di scacchi, istruttore e scrittore, e vede tra i componenti un altro scrittore, l'Ambasciatore Mario Boffo, il docente di Informatica all'Università di Bologna Paolo Ciancarini, il giornalista Paolo Fiorelli, i poeti Gisella Fidelio e Glauco Senesi, il filosofo Vincenzo Rossi Ercolani e Nino Grasso, vincitore della seconda edizione.

La giuria per la Fotografia è presieduta da Mario Leoncini, storico degli scacchi, oltre che istruttore e dirigente, ed è composta dai giornalisti Anania Casale e Manuela Ennas, dal fotografo Michele Piras, dalla Consigliera Federale Roberta De Nisi e da Niccolò Tiraboschi, Campione del mondo di chessboxing.

Qui potete leggere il bando dei due concorsi, con tutte le condizioni ben specificate, e trovare sia la mail a cui inviare gli elaborati che un numero di telefono per eventuali chiarimenti.

20 Maggio, 2024

Dal 20 maggio si può assegnare Il 5x1000 alla FSI. Ecco come fare

Dal 20 maggio è possibile inviare all'Agenzia delle Entrate la dichiarazione dei redditi precompilata, così come è oppure opportunamente modificata, assegnando di conseguenza l'8 per mille allo Stato o alle confessioni religiose, il 2 per mille (per chi vuole) a un partito politico, e il 5 per mille a un'associazione culturale, sportiva o di volontariato impegnata nel sociale.

Anche quest'anno vi ricordiamo che potete assegnare il 5x1000 alla Federazione Scacchistica Italiana, mettendo la propria firma (o ponendo una X, in caso di dichiarazione precompilata) sotto la voce "Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal Coni a norma di legge che svolgono una rilevante attività di interesse sociale" e inserendo subito sotto il Codice Fiscale della FSI, vale a dire 80105170155. Come sapete, il bilancio della FSI in questi anni è cresciuto, e ha consentito dverse nuove iniziative, ma il nostro desiderio è fare ancora di più e meglio e il vostro contributo può aiutare a incrementare la promozione e allo sviluppo dello sport degli scacchi in Italia.

Ricordiamo a tutti che sottoscrivere il 5x1000 non comporta un aggravio di imposta, ma è solo un modo per specificare l'utilizzo di tasse che verrebbero comunque versate.

Grazie anticipato dalla FSI a tutti coloro che vorranno contribuire con il 5x1000 alla sua quotidiana attività.
16 Maggio, 2024

Europei Seniores: medaglia di bronzo per l'Italia

Terzo posto per la Nazionale azzurra, che ha concluso ieri 15 maggio gli Europei Seniores a squadre over 50 che si sono svolti a Catez, in Slovenia. La formazione italiana, composta da Michele Godena, Fabrizio Bellia, Lexy Ortega, Giulio Borgo e Alberto David (foto), è arrivata prima a pari punti con Inghilterra 1 e Ungheria. Purtroppo lo spareggio tecnico ci ha riservato solo il terzo posto. Comunque una eccellente prestazione dei nostri, che hanno vinto sei match, pareggiato due e perso solo quello con Inghilterra 1, che è stata la vincitrice del torneo.

Tra un mese e mezzo, a partire dal 2 luglio, gli azzurri ci riproveranno ai Mondiali seniores di Varsavia, dove, come già annunciato qualche giorno fa, sarà presente anche una squadra over 65.
 
16 Maggio, 2024

Trofeo Scacchi Scuola a Montesilvano: i vincitori e i podi

Si è concluso ieri 15 maggio il Trofeo Scacchi Scuola 2024, organizzato sotto l'egida del Ministero dell'Istruzione e del Merito. La finale si è svolta a Montesilvano, con la partecipazione di 334 squadre e circa 1.700 studenti, provenienti da ogni parte d'Italia. I tornei sono stati otto, e sono stati disputati sulla distanza di sette turni.

Ecco i podi degli otto tornei, che trovate anche alla voce "Albi d'oro", già aggiornata

PRIMARIE MISTO-MASCHILE:
1) IC Conegliano 3
2) ICS Lucca
3) SPB Don Benzi Forlì

PRIMARIE FEMMINILE:
1) IC Gigli Recanati
2) IC Mennea Barletta
3) SCS Bertolini Montebelluna

MEDIE MISTO-MASCHILE:
1) IC Palmanova
2) IC Da Vinci-Ungaretti Fermo
3) IC Cecco Angiolieri Siena

MEDIE FEMMINILE:
1) IC Sorrento
2) IC Viale Vega Roma
3) IC Caio Giulio Cesare Osimo

ALLIEVI MISTO-MASCHILE:
1) LSS Galilei Palermo
2) LS Volta Milano
3) LS Copernico Bologna

ALLIEVI FEMMINILE:
1) LS Federigo Enriques Roma
2) LS Galilei Ancona
3) ISIS Bergamo

JUNIORES MISTO MASCHILE:
1) LS Vercelli Asti
2) Liceo Fermi Salò
3) LS Messedaglia Verona

JUNIORES FEMMINILE:
1) IIS Primo Levi Montebelluna
2) LS Federigo Enriques Roma
3) IIS Einaudi Senorbì


Potete vedere le foto degli otto podi sulle pagine Facebook e Instagram della FSI

I risultati e le classifiche si possono consultare qui

02 Maggio, 2024

Mondiali seniores a Cracovia: i convocati delle due squadre italiane

A cinque giorni dall'inizio degli Europei seniores a squadre, che partono il 7 maggio a Catez, in Slovenia, e che vedono la squadra azzurra tra le favorite, possiamo già pubblicare le convocazioni per i Mondiali Seniores a squadre, che si terranno ancora in Europa, stavolta a Cracovia, dal 2 all'11 luglio prossimi.

Anche quest'anno, come l'anno scorso in Macedonia del Nord, l'Italia sarà in grado di inviare due squadre, quella over 50 e l'altra over 65: una novità oggi consentita dai bilanci della FSI, più floridi di un tempo. Tra l'altro le due formazioni l'anno scorso hanno molto ben meritato: la squadra over 50 era al secondo posto prima dell'ultimo turno, e solo una sfortunata serie di coincidenze ha impedito che conquistasse una medaglia, spingendola al quarto posto. Quarto posto anche per la over 65, accolto invece con grande gioia perché superiore alle aspettative della vigilia.

Ecco quindi le due formazioni: la Over 50 sarà composta da Alberto David, Michele Godena, Lexy Ortega, Fabrizio Bellia e Carlo D'Amore, che è l'unica "new entry" rispetto alla formazione degli Europei, dove giocherà invece Giulio Borgo.

La Over 65 invece sarà formata da Carlos Garcia Palermo, Roberto Messa, Mario Cocozza, Franco Trabattoni e Ivano Ceschia.

30 Aprile, 2024

Europei femminili color azzurro vivo: Zimina 17ma, Brunello 22ma

E' un'edizione da ricordare questa del 2024 degli Europei femminili, che si è conclusa ieri 29 aprile a Rodi. Soprattutto perché entrambe le nostre portacolori hanno realizzato un eccellente risultato, andando molto meglio delle aspettative, e sfiorando persino un piazzamento tra le prime dieci, che avrebbe dato diritto a un posto nella prossima Coppa del Mondo.

Torneo straordinario soprattutto per Olga Zimina che, partita 53ma del ranking, è arrivata 17ma, totalizzando cinque vittorie, quattro patte e una sola sconfitta, con l'atleta che poi sarebbe arrivata seconda, l'ucraina Nataliya Buksa. Olga ha messo in mostra un gioco molto aggressivo, e creato difficoltà a tutte le avversarie, compresa la fortissima Dinara Wagner, all'ultimo turno, che ha costretto alla patta pur avendo il Nero, e dopo una partita giocata all'attacco, A confermare la grande prestazione, il guadagno di 19 punti elo che la portano di nuovo oltre quota 2.300.

Marina Brunello dopo un avvio di torneo fantastico (era sesta assoluta prima del settimo turno), ha rallentato nel finale, giocando però contro avversarie di spessore, tra cui la georgiana Javakhishvili, terza nella classifica finale. Anche per lei comunque lo score di cinque vittorie, tre patte e due sconfitte, che la portano al 22 mo posto, è decisamente positivo, come attesta anche il guadagno di 9 punti elo.

A vincere il serratissimo torneo è stata una outsider, l'azera Ulviyya Fataliyeva, che ha realizzato sette vittorie nelle prime otto partite, e poi ha controllato il gruppo con due patte. Seconda, come detto, l'ucraina Buksa e terza la georgiana Javakhishvili. Tutte indietro le favorite della vigilia, tra cui Yulia Osmak, arrivata 12ma solograzie a una rimonta nel finale, e Marsel Efroimski, battuta da Marina Brunello, appena 53ma.

30 Aprile, 2024

Bandito un Corso per Arbitro regionale a Salsomaggiore Terme dal 30 giugno al 4 luglio

La Commissione arbitrale federale (Caf) della FSI ha indetto un Corso straordinario per Arbitro regionale, che si terrà a Salsomaggiore Terme, al Palazzo dei Congressi (foto), dal 30 giugno al 4 luglio 2024: le date e il luogo coincidono con quelle delle finali dei Campionati italiani giovanili, proprio per favorire la partecipazione degli accompagnatori, o anche dei genitori dei ragazzi.

Il costo dell'iscrizione è fissato a 20 euro. La coordinatrice del corso sarà Antonella Lay, arbitro FIDE e componente del direttivo della Caf. La sessione d'esame si svolgerà in autunno, in sedi da definire in base alla distribuzione geografica dei partecipanti.

A questo link potete trovare il programma completo del corso, il modulo di iscrizione, l'indirizzo mail dove inviarlo, e i dati del conto corrente su cui versare il bonifico di 20 euro: la ricevuta di versamento dovrà essere inviata insieme al modulo di iscrizione.

La data ultima per l'accettazione delle iscrizioni è fissata al 22 giugno 2024.

29 Aprile, 2024

Restano ancora due mesi di tempo alle Asd per adeguare lo Statuto

Con l'entrata in vigore del Dlgs 36/2021, avvenuta il 1° luglio 2023, tutte le Asd sono tenute ad adeguare il proprio Statuto alle regole della nuova normativa. Molte associazioni affiliate alla FSI lo hanno già fatto, e le ringraziamo per la loro sollecitudine. Le altre sono chiamate ad eseguire questo compito entro il 30 giugno 2024, anche perché entro quella data la vidimazione del nuovo Statuto da parte dell'Agenzia delle Entrate è totalmente gratuita.

La FSI ha elaborato un modello di Statuto che può essere tranquillamente copiato dalle singole Asd, e che offre la garanzia di essere pienamente in linea con la nuova normativa. Sono evidenziate in neretto le parti indispensabili sia a rendere compatibile lo Statuto con la 36/2021, sia a renderlo pienamente coerente allo Statuto della FSI e alle regole generali del CONI. Lo Statuto-tipo proposto dalla FSI si trova su questo sito alla voce "Documenti", quindi "Modulistica", e infine "Modulistica varia".

Ricordiamo che il mancato adeguamento dello Statuto entro il 30 giugno 2024, come viene scritto nelle Faq del ministero dello Sport "comporta l’assenza dei requisiti necessari per il riconoscimento come ente sportivo. Da ciò consegue l’inammissibilità delle eventuali richieste di iscrizione al Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche e, comunque, per chi vi sia già iscritto, la cancellazione d’ufficio, con la conseguente perdita di tutte le agevolazioni fiscali". Si tratta quindi di un'incombenza inderogabile.

Le Asd che rinnoveranno lo Statuto nei prossimi tre mesi sono pregate di inviare una copia vidimata dall'Agenzia delle Entrate in formato pdf in Federazione agli indirizzi ufficiostampa@federscacchi.it e fsi@federscacchi.it. Chi avesse già provveduto nelle settimane e nei mesi passati, ma non ha mai inviato la copia vidimata in Federazione, è pregato di farlo al più presto, agli indirizzi specificati prima.

Per ulteriori chiarimenti scrivete a ufficiostampa@federscacchi.it

 

29 Aprile, 2024

Mondiali Rapid e Blitz per cadetti: Tellarini, Alessi e Corsano fanno onore all'Italia

Sono state tre divertenti e serrate giornate di gare quelle di Durres, in Albania, e sicuramente i nostri ragazzi sono stati felici di esserci, e partecipare. E anche le loro prestazioni sono state più che dignitose, anche se è mancato il risultato eclatante. Del resto, non a caso, era un Mondiale FIDE, anche se riservato ai bambini dagli 8 ai 12 e ai tempi Rapid e Blitz, e la partecipazione, e quindi la concorrenza, è stata notevole.

Ecco quindi i risultati dei giovanissimi azzurri. Lorenzo Tellarini, impegnato nei tornei under 12, ha colto un buon 23mo posto nel Rapid, con 6,5 su 11. Stesso score, 6,5 su 11, e 26mo posto invece nel Blitz.

Clio Alessi nell'under 12 ha ottenuto un bel 21mo posto nel Rapid, con 6 punti. Risultato tanto migliore se si conta che Clio è del 2013, mentre quasi tutte le avversarie erano del 2012. 29 mo posto e 5,5 punto invece per la siciliana nel Blitz.

Infine Alice Corsano, bene nel Rapid, 26ma con 5,5 punti, e un po' più in difficoltà nel Blitz, 32ma con 5 punti.



Ecco invece nome e nazionalità dei vincitori:

Under 8 Open Rapid: Reddy Adulla Divith (India)
Under 8 Open Blitz: Aiden Linyuan Li (Usa)
Under 8 Girls Rapid: Alisha Bissalyeva (Kazakistan)
Under 8 Girls Blitz: Nguyen V Bao Choa (Vietnam)
Under 10 Open Rapid: Oleksii Nakonechnyi (Ucraina)
Under 10 Oper Blitz: Roman Shogdziev (Russia)
Under 10 Girls Rapid: A S Sharvaanica (India)
Under 10 Girls Blitz: Alisa Genrietta Yunker (Russia)
Under 12 Open Rapid: Nikolay Kleimenov (Russia)
Under 12 Open Blitz: Nikolay Kleimenov (Russia)
Under 12 Girls Rapid: Megan Althea Paragua (Usa)
Under 12 Girls Blitz: Megan Althea Paragua (Usa)
25 Aprile, 2024

Campionati italiani on line Rapid e Blitz: ecco i qualificati alla finale di Palermo

Lunedì 22 aprile si sono conclusi sulla piattaforma Omnia Chess i 24 tornei dei Campionati italiani on line, Rapid e Blitz. Le classifiche ottenute sono servite a identificare gli otto tesserati per ciascun torneo che verranno invitati a Palermo a partecipare alla finale in formato hybrid, in programma il 1° e il 2 giugno prossimi.

 

Ecco i primi otto classificati del torneo Rapid: 

 

Tullio Mocchi

Massimo Varini

Marian Tudorache

Luca Rotolante

Giuseppe Lettieri

Andrea Falanga

William Pecci

Paolo De Paola

 

Ecco invece i primi otto classificati del torneo Blitz:

 

Tullio Mocchi

Luigi Caselli

William Pecci

Marian Tudorache

Giuseppe Lettieri

Massimo Varini

Luca Rotolante

Andrea Falanga

 

A breve questi tesserati riceveranno una lettera d'invito della Federazione per la finale di Palermo. In caso di rinuncia verranno effettuate, per ogni singolo Campionato, sostituzioni con i giocatori classificati nelle posizioni immediatamente inferiori.

 

Ai tornei on line Rapid hanno partecipato complessivamente 62 tesserati, a quelli on line Blitz invece 52 tesserati. Le classifiche complete si possono trovare a questo Link

23 Aprile, 2024

Il Papa alla Giornata mondiale dei bambini: Sport e Salute invita le Asd a partecipare

Il 25 maggio prossimo si svolgerà a Roma, allo Stadio Olimpico, il World's Children Day 2024, la Giornata mondiale dei bambini, alla presenza di Papa Francesco. All'evento prenderanno parte migliaia di bambini provenienti da tutto il mondo, che avranno l'opportunità unica di incontrare il Santo Padre. Sport e Salute invita tutte le Asd affiliate alle Federazioni sportive o alle Discipline sportive associate (quindi anche quelle scacchistiche) a far partecipare i bimbi che ne fanno parte, di età non inferiore ai 5 anni e non superiore ai 14 anni, e i loro accompagnatori (al massimo uno ogni 4 ragazzi) a questa giornata storica.

I posti disponibili sono soltanto 7mila, quindi è opportuno prenotarsi il prima possibile, e comunque entro e non oltre il 5 maggio 2024. Per farlo, bisognerà accedere a questo link e compilare un form, vale a dire un modulo on line. Le richieste accolte verranno confermate via mail in ordine di arrivo fino all'esaurimento dei posti.

La manifestazione inizierà intorno alle 13, e l'arrivo del Papa è previsto verso le 17. Qui potete leggere il programma completo del'evento, condotto da Carlo Conti, che sarà dedicato allo sport, alla musica e all'arte e poi al colloquio dei piccoli con il Papa. Per qualunque altra informazione si può scrivere alla mail scuolaesostenibilita@sportesalute.eu.

22 Aprile, 2024

Serie Master: 14mo titolo per Obiettivo Risarcimento, tra le donne Pedone Isolano fa il bis

Quattordicesimo titolo complessivo, settimo di fila, per Obiettivo Risarcimento Padova. Secondo titolo consecutivo per Pedone Isolano Misilmeri. Questi gli esiti di un'edizione particolarmente combattuta e spettacolare della Serie Master e del Campionato a squadre femminile, che si sono disputati a Vasto, nella prestigiosa sede del Palazzo d'Avalos, grazie all'organizzazione della Chess Projects di Matteo Zoldan.

Nella Master Obiettivo Risarcimento, arrivata seconda nel girone dopo una sconfitta con Lazio Scacchi, è riuscita a superare solo agli spareggi in semifinale World Trading Lab Club 64 Modena, e addirittura solo negli spareggi Blitz Pedone Isolano, che a sua volta era arrivata seconda nel suo girone dopo i modenesi. Nella finale per il terzo posto Modena ha prevalso su Lazio Scacchi, ottenendo quindi il gradino più basso del podio. Ecco i componenti della squadra Campione d'Italia 2024, che è espressione del circolo "Cortuso" di Padova: Ivan Saric, Alexander Predke, Sabino Brunello, Danyyil Dvirnyy, Artem Gilevych, Marco Massironi, Cristiano Quaranta.

Veniamo alla nota dolente: le retrocessioni in serie A1. Che sono toccate a Grifone d'Arzignano, Scacchistica Torinese, Mimosa Elite e Circolo Scacchistico Bolognese, che però tornerà comunque il prossimo anno avendo vinto ben due gironi di serie A1.

Finale al cardioplama anche nel Femminile: Pedone Isolano ha chiuso con gli stessi punti, 10, e gli stessi punti scacchiera, 17, di Caissa Italia Pentole Agnelli, ma ha prevalso per un soffio, grazie allo spareggio Sonneborn-Berger. Caissa Italia ha dovuto quindi accontentarsi della medaglia d'argento, mentre terze a sopresa sono arrivate, un solo punto dietro, le ragazze di Excelsior Bergamo, che si sono tolte lo sfizio di battere la favorita Chieti e di pareggiare con Caissa Italia. Ecco le componenti della formazione che ha vinto il titolo femminile: Sophie Milliet, Tea Gueci, Angela Flavia Grimaldi, Valeria Martinelli e Costanza Fiolo.



Grazie a Matteo Zoldan per le foto.


Attualità internazionale

The 2024 Mindsports International Festival returns to the London Mindsports Centre this July. There will be an International Open with title norm opportunities up to Grandmaster for players with a...
The 12th edition of the Norway Chess super-tournament will take place from May 27 to June 7 at SR-Bank’s main building in Stavanger. A noteworthy addition is the introduction of...
World Champion Ding Liren will play his first classical game against former champion Magnus Carlsen as the new-look 2024 Norway Chess starts on Monday in Stavanger. Defending champion GM Hikaru...
The 8th Youth Chess Composing Challenge is on the way! The youngest contributors to chess art (born 2001 and younger) were offered three different sections to inspire their creations till...
Ruslan Ponomariov scored back-to-back wins on Saturday to leapfrog former sole leader Kirill Alekseenko in the standings and win the Salamanca Masters. Alekseenko would have at least tied for first...
© 2024 FSI - Federazione Scacchistica Italiana - V.le Regina Giovanna, 12 - 20129 Milano - CF. 80105170155 - P. Iva 10013490155 - Email fsi@federscacchi.it - Tel. 02.86464369 - Privacy