FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA - Viale Regina Giovanna, 12 - 20129 Milano - Tel. 02.86464369 

In evidenza

indicatore di caricamento rotante

Aumentano i contributi erogati alla FSI da Sport e Salute

Aumentano i contributi erogati alla FSI da Sport e Salute

Una buona notizia per la nostra Federazione. Dopo diversi mesi di faticose trattative, le Discipline sportive associate (di cui la Federazione Scacchistica Italiana (FSI) fa parte, e di cui il nostro Presidente, Luigi Maggi, è vicepresidente vicario) hanno ottenuto un aumento stabile dei contributi di Sport e Salute a loro destinati, da impiegare per sia per il funzionamento dell'organizzazione, e per il sostegno agli atleti e alle iniziative di "alto livello". Aumento che va a premiare particolarmente la Dsa che riceve più finanzialmenti di tutte, vale a dire proprio la nostra FSI.

Di conseguenza, in questo 2024 i contributi concessi da Sport e Salute alla FSI sono stati del 25,5 per cento superiori rispetto ai valori del 2019 (ultimo anno non influenzato da contributi straordinari). Rispetto al 2023, i contributi cresceranno invece del 12,41 per cento, consentendo così di effettuare ulteriori investimenti, in particolare nella valorizzazione dei nostri giocatori di alto livello.

Attualità internazionale

Tan Zhongyi secured outright victory in the Women’s Candidates Tournament after safely drawing her game against Anna Muzychuk with black. Gukesh D, on his part, first drew Hikaru Nakamura and...
Grandmaster Adrian Mikhalchishin, a living legend in the chess world, began his journey in the 1960s and launched a serious chess career in the following decades. Renowned not only for...
17-year-old GM Gukesh Dommaraju has taken the sole lead of the 2024 FIDE Candidates Tournament with one round to go after exacting revenge against GM Alireza Firouzja in round 13....
GM Daniel Naroditsky secured a comprehensive victory in the 49th edition of Bullet Brawl on Saturday, scoring 276 points on his way to the $400 first prize after scoring 75.5/84....
Intense vomiting, stomach pain, and extreme tiredness. That's just some of what Nigerian chess master Tunde Onakoya had to suffer through to break the Guinness World Record for the longest...
© 2024 FSI - Federazione Scacchistica Italiana - V.le Regina Giovanna, 12 - 20129 Milano - CF. 80105170155 - P. Iva 10013490155 - Email fsi@federscacchi.it - Tel. 02.86464369 - Privacy